Riassunto: La fusione tra Schlumberger e Cameron ottiene l’approvazione incondizionata della Commissione Europea

February 6, 2016

Responsive image

PARIGI–(BUSINESS WIRE)–Schlumberger Limited (NYSE: SLB) e Cameron International Corporation (NYSE: CAM) hanno annunciato congiuntamente quest’oggi che la Commissione Europea ha approvato la fusione proposta delle due società senza alcuna condizione in seguito a un esame di Fase 1.

Come precedentemente annunciato, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha approvato la fusione proposta nel novembre del 2015 senza alcuna condizione, gli azionisti di Cameron hanno votato il 17 dicembre a favore dell’adozione del contratto di fusione tra Schlumberger e Cameron e in Canada, Brasile, Russia e Messico sono state rilasciate le autorizzazioni ai sensi della normativa antitrust.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Category: Oil & Gas